Video racconti di Ascanio Celestini

per #laculturanonsiferma. In collaborazione con ERT

Quando

In collaborazione con ERT Fondazione, l’attore, drammaturgo e regista Ascanio Celestini prende parte al cartellone #laculturanonsiferma e legge il brano da lui scritto in questi giorni, Il camminatore e i tre testi Secondo Matteo, Bologna e Pinelli.

I video racconti, registrati dall’artista nella sua casa a Roma, già trasmessi su Lepida Tv ed Emilia Romagna Creativa sabato 28 e domenica 29 marzo, verranno riproposti lunedì 13 aprile alle ore 20,45.


IL CAMMINATORE. DUE VITE AI TEMPI DEL CONTAGIO
Come è solito fare, Ascanio Celestini raccoglie storie dalla realtà che lo circonda, che entrano a far parte di un ingranaggio più ampio, lo scorrere quotidiano degli eventi, di cui anche la noia fa parte, come scrive lui stesso.
Maggiori informazioni



SECONDO MATTEO
dallo spettacolo Io cammino in fila indiana


PINELLI E BOLOGNA
dallo spettacolo Barzellette

Celestini regala al pubblico tre racconti che ripercorrono fatti di cronaca e storia italiana: parole che parlano di perdita e che danno vita a una profonda riflessione sull’oggi, sulla quotidianità che viviamo e che inevitabilmente non riusciamo a guardare con distacco.
Maggiori informazioni

Info