Sindrome Italia. Storia delle nostre badanti

All'interno di R(i)esistenze, XVI edizione del Festival La violenza illustrata

Quando

Dove

Libreria delle Donne di Bologna Via San Felice 16/A 40122 Bologna

All'interno di R(i)esistenze, XVI edizione del Festival La violenza illustrata.

Chi sono le donne che arrivano dalla Romania, dalla Polonia, dall’Ucraina, dalla Moldavia? Chi sono state prima di diventare “badanti”? Cosa lasciano nel loro Paese? Cosa immaginano per il loro futuro? Sindrome Italia è il termine medico usato per indicare l’insieme di malattie invalidanti che colpisce le donne dell’Est che condividono una storia precisa: gli anni vissuti come migranti in Italia, lavorando come colf e assistenti familiari, lontane dalle loro famiglie e dai loro figli. Dalla Romania all’Italia, passando per Palermo e Milano, Sindrome Italia è il racconto in prima persona degli anni trascorsi da Vasilica nel nostro Paese e del suo amaro ritorno, delle cicatrici che la migrazione ha portato con sé, di una femminilità impegnata in una lotta perenne. È la storia di una donna — e insieme di moltissime altre — che noi chiamiamo “badanti

Presentazione Graphic Novel Sindrome Italia. Storia delle nostre badanti di Tiziana Vaccaro e Elena Mistrello, Beccogiallo, 2021
Intervengono:
Tiziana Francesca Vaccaro, autrice
Elena Mistrello, illustratrice
Durante la serata saranno proiettate delle tavole disegnate dall'artista.

Per accedere all'evento sono necessari Green pass e mascherina.
Prenotazione consigliata a libreriadelledonnebologna@gmail.com

Fa parte di
Festival La violenza illustrata | R(i)esistenze
Organizzatore
Info
Evento gratuito