cover of
21 giugno 2022, 17:30

Raccontare i diritti a bambini e bambine, ragazze e ragazzi attraverso i libri

Incontro di formazione aperto alla comunità educante (genitori, nonni, insegnanti, educatori) nell'ambito del progetto BOOKLAB. Online

Incontro online su piattaforma zoom

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, parliamo di diritti umani: cosa sono i diritti umani? Perché sono stati decisi? Quali sono i diritti di bambine e bambini? Come vengono tutelati? Sono gli stessi in tutto il mondo? Perché è importante parlarne a tutte le età?

Rifletteremo sul tema attraverso i libri, ragionando su metodi e parole adatti ai diversi periodi della vita. La narrazione concorre a consolidare l’educazione ai diritti umani, con l’obiettivo di fornire a bambine e bambini, ragazze e ragazzi, in particolare fra 6 e 14 anni, le competenze necessarie per diventare attenti esploratori del mondo, pronti a una partecipazione attiva e consapevole nella società.

A cura di Flavia Citton, Amnesty International Italia.

> Per iscriversi e richiedere il link: biblionoi@mondodonna-onlus.it

L'incontro affianca e conclude una rassegna di laboratori per bambini sul tema dei diritti.

È parte di un ciclo di formazioni si rivolgono a tutte le famiglie e a tutte le figure educanti (insegnanti, bibliotecari, educatori, nonni, baby-sitter...) del territorio di Bologna che, a vario titolo, concorrono all’educazione e alla formazione primaria socio-culturale di bambine e bambini, ragazze e ragazzi e che sono interessate ad approfondire l’impatto della narrazione e della lettura come strumento per il contrasto alle discriminazioni, la diffusione dell’interculturalità, la valorizzazione delle differenze. 


 

BOOKLAB è un progetto di BiblioNOI - Mondo Donna Onlus in collaborazione con Biblioteche Bologna e con il contributo di Fondazione del Monte.

Contenuto inserito il 22 apr 2022 — ultimo aggiornamento il 20 giu 2022