#VocidalverboLEGGERE

La campagna di promozione della lettura e i manifesti di Cheap con le parole e i contributi di lettrici e lettori.

#VocidalverboLEGGERE è la campagna di promozione della lettura avviata a febbraio 2020 in occasione della presentazione del nuovo sito Pattoletturabo.it e realizzata in collaborazione con Cheap.

Uno spazio di partecipazione per lettori e lettrici orgogliosi di leggere per raccontare l’esperienza, il piacere e il significato della lettura. 

Grazie alla collaborazione e alla creatività di Cheap, alcuni contributi sono stati selezionati e sono diventati poster nelle strade del centro della città per contagiare, attraverso una spinta gentile dedicata alla promozione della lettura, tutta la città.
La campagna si è articolata in due fasi; la prima a giugno e la seconda a settembre 2020. 
Il poster design è curato da Cisco Sardano.

Per l’uscita di giugno, CHEAP ha selezionato 13 voci per 13 manifesti.
A partire da alcune parole chiave presenti nei testi, è stato progettato creativamente il primo dei due progetti di public art previsti dalla campagna. La selezione operata da CHEAP ha voluto tenere conto del nuovo scenario dato dell'emergenza Covid19: la scelta delle parole, una per ognuno dei 13 manifesti,  risente del periodo vissuto, così come la sua resa grafica e testuale. Le frasi sono state prosciugate, in una ‘riduzione a uno’ che ha reso i concetti espressi incisivi e icastici.
I manifesti, in rosa bubblegum, sono stati affissi nelle grandi tabelle in 13 spazi situati su Strada Maggiore, via Sant’Isaia, San Vitale, Ca’Selvatica, via Begatto e via Santo Stefano.

Per l’uscita di settembre CHEAP ha selezionato 25 voci tra le oltre 500 raccolte attraverso l’area dedicata su pattoletturabo.it. Tanti contributi che raccontano lo stupore e la meraviglia, la rivoluzione e la tregua, la sete e l’infinito del leggere. Come per la prima uscita, il progetto di public art è stato costruito intorno ad alcune parole chiave presenti nei testi: 25 parole proposte attraverso la resa grafica e testuale curata, come per l’uscita d giugno,  da Cisco Sardano.
I manifesti, in giallo kill bill, sono stati affissi in via Indipendenza e Piazzetta San Giuseppe.

QUI la galleria completa delle dua campagne con le foto di Michele Lapini; per utilizzare le foto ricordiamo di citare sempre i credits: progetto di #PattoletturaBO in collaborazione con Cheap, foto di Michele Lapini e poster design Cisco Sardano.

L'intervento di CHEAP ha come obiettivo quello di contribuire alla condivisione nello spazio pubblico di un immaginario attivo legato alla “lettura e al leggere” che proponga una visione al di là degli stereotipi classici. Come sempre, le pratiche di intervento di CHEAP nello spazio pubblico mirano alla sensibilizzazione della cittadinanza e alla divulgazione di messaggi sociali agendo lo spazio pubblico attraverso campagne di arte visiva. #VocidalverboLEGGERE racconta il vissuto e l’esperienza di tant*, portando la lettura nello spazio pubblico cittadino in maniera creativa, abitando gli spazi del recuperato rapporto con la città.

Tutti i contributi raccolti sono pubblicati sulla pagina dedicata di Pattoletturabo.it, dove è sempre possibile leggerli, nell’area che si arricchisce giornalmente.

DCOLONIZZARE.jpg
RALLENTARE.jpg
Viaggiare
TREGUA.jpg
Sexy
Speranza
SEGRETO CIOCCOLATO.jpg
SCAVARE.jpg
SCAVARE INTIMITA.jpg
Salvezza
Salvezza Sant_Isaia_dettaglio.jpg
RIVOLUZIONARIO.jpg
Respirare Begatto Alemagna2.jpg
Respirare Begatto Alemagna.jpg
Desiderio Begatto Alemagna.jpg
Respirare
Resistenza
Resistenza Sant_Isaia2.jpg
POSSIBILITA2.jpg
POSSIBILITA1.jpg
Partot Aprire Cà Selvatica2.jpg
OPPORTUNITA.jpg
MERAVIGLIA.jpg
MERAVIGLIA2.jpg
Libertà San Felice2.jpg
Libertà San Felice.jpg
LEGITTIMA DIFESA1.jpg
LEGITTIMA DIFESA.jpg
KARMA3.jpg
KARMA2.jpg
INTIMITA.jpg
INFINITO2.jpg
INFINITO1.jpg
IMMAGINARE.jpg
GODERE.jpg
GUILTY PLEASURE.jpg
FOOTER.jpg
Evadere Mascarella2.jpg
Evadere Mascarella3.jpg
ASCOLTARE.jpg
ANTIDEPRESSIVO.jpg
BALSAMO.jpg
RIFUGIO.jpg