Graphic journalism | Open Call

Documentare e raccontare le discriminazioni per una nuova cultura dei diritti e della pace | Open call aperta fino al 21 ottobre 2020

Ti piace disegnare? Sei appassionat* di fumetto, graphic journalism, o illustrazione e condividi la battaglia per i diritti? Hai tra i 16 e i 30 anni? Abiti a Bologna (o provincia)?

Hayat Onlus è partner su Bologna di un progetto regionale che vede coinvolte diverse reltà: attraverso una Open Call aperta fino al 21 ottobre, cercano 10 giovani di diverse nazionalità, per partecipare alla formazione Graphic journalism. Documentare e raccontare le discriminazioni per una nuova cultura dei diritti e della pace con il fumettista Claudio Calia, tra i più importanti autori di graphic journalism italiani. Sette webinar online porteranno alla creazione di un'opera collettiva a fumetti sul tema delle discriminazioni che sarà pubblicata in ebook e in versione cartacea.

Data di avvio della formazione online: 26 ottobre
Durata: 7 webinar/video tutorial in modalità Formazione a Distanza (durata tre settimane)
Per pre-iscriversi è necessario compilare questo modulo https://forms.gle/1hmbxN2B6KMDdS467.
Entro qualche giorno verrà inviata una risposta. La call è aperta fino al 21 ottobre 2020.

Grazie alla partecipazione al progetto sarà possibile:

I requisiti per partecipare sono i seguenti:

Maggiori info: Hayat Onlus
Scrivere a claudia.selmi@hayatonlus.org