cover of

MATRIA

consigli di lettura e approfondimento in occasione di MATRIA Immaginari della maternità contemporanea a cura di ERT–Emilia Romagna Teatro Fondazione. 

In occasione di MATRIA Immaginari della maternità contemporanea, oltre alle opere delle protagoniste dell’incontro MaterIA - Tre scrittrici de/scrivono la maternità [12 ottobre h 18, Biblioteca Salaborsa], proponiamo alcuni consigli di lettura e approfondimento: storie e studi che narrano e affrontano le tante sfere della maternità, dal rapporto madri/figl*, alla maternità mancata e non cercata, dalle testimonianze sui percorsi di procreazione assistita, a narrazioni su madri assenti e perdute, dal crescere i figli alle sfamiglie e tanto altro ancora. 

I titoli sono proposti in ordine alfabetico per autrice; la selezione riguarda principalmente la narrativa italiana e straniera, fumetti/graphic novel editi degli ultimi anni e alcuni titoli di saggistica.  

I libri segnalati possono essere disponibili al prestito nelle biblioteche di Bologna, al prestito digitale su EmiLib/ MLOL e in vendita alla Libreria delle Donne di Bologna e in altre librerie della città. 

Ricordiamo che anche per il 2021 è stata rinnovata l'offerta di sconto su biglietti e abbonamenti per gli spettacoli in programma al Teatro Arena del Sole per coloro che hanno la tessera delle Biblioteche del Comune di Bologna

A cura di Libreria delle Donne di Bologna, Biblioteca Italiana delle Donne, Patto per la Lettura di Bologna. 

  • Alison Bechdel, Sei tu mia madre?, traduzione di Isabella Zani, Rizzoli Lizard, 2012
  • Giulia Caminito, L’acqua del lago non è mai dolce, Bompiani, 2021
  • Maria Grazia Calandrone, Splendi come vita, Ponte alle Grazie, 2021
  • Teresa Ciabatti, Matrigna, Solferino, 2018
  • Rachel Cusk, Il lavoro di una vita: sul diventare madri, a cura di Anna Nadotti, Einaudi, 2021
  • Maria Rosa Cutrufelli, L'isola delle madri, Mondadori, 2020
  • Marta Dillon, Aparecida, traduzione di Camilla Cattarulla, Gran vìa, 2021
  • Donatella Di Pietrantonio, Borgo Sud, Einaudi, 2020
  • Donatella Di Pietrantonio, Mia madre è un fiume, Elliot, 2014
  • Annie Ernaux, Una donna, traduzione di Lorenzo Flabbi, L’Orma, 2018
  • Marion Fayolle, I figli, Gallucci 2021
  • Elena Ferrante, La figlia oscura, E/O, 2015
  • Daniela Gambaro, Dieci storie quasi vere, Nutrimenti, 2021
  • Margherita Giacobino, Il tuo sguardo su di me, Mondadori, 2021
  • Vivian Gornick, Legami feroci, traduzione di Elena Dal Pra, Bompiani, 2016
  • Sheila Heti, Maternità, traduzione di Martina Testa, Sellerio, 2019
  • A.M. Homes, In un paese di madri,  traduzione di Adelaide Cioni e Tiziana Lo Porto, Feltrinelli, 2020
  • Jamaica Kincaid, Autobiografia di mia madre, traduzione di David Mezzacapa, Adelphi, 1997
  • Tracy Letts, Agosto, foto di famiglia, traduzione di Adria Tissoni, BUR, 2014 
  • Gaia Manzini, Nessuna parola dice di noi, Bompiani, 2021
  • Rosa Matteucci, Cuore di mamma, Adelphi, 2006 
  • Rossella Milone, Cattiva, Einaudi, 2018
  • Francesca Melandri, Eva dorme, Bompiani, 2021
  • Sara Menetti, Pregnancy comic journal. Diario a fumetti di una gravidanza inaspettata, Feltrinelli, 2020
  • Lina Meruane, Contro i figli, traduzione dallo spagnolo (Cile) di Francesca Bianchi, La Nuova Frontiera, 2019
  • Toni Morrison, Prima i bambini, Sperling&Kupfer, 2016
  • Guadalupe Nettel, La figlia unica, La Nuova Frontiera, 2020
  • Joyce Carol Oates, Figlie e madri, Il Saggiatore, 2009
  • Joyce Carol Oates, Sorella, mio unico amore, Mondadori, 2009 
  • Margherita Oggero, Non fa niente, Einaudi, 2019
  • Valeria Parrella, Lo spazio bianco, Einaudi, 2008
  • Alessandra Sarchi, Il dono di Antonia, Einaudi, 2020
  • Alice Sebold, La quasi luna, traduzione dall'inglese di Claudia Valeria Letizia, E/O, 2010 
  • Elizabeth Strout, Amy e Isabelle, prefazione di Valeria Parrella ; traduzione di Martina Testa, Fazi, 2015
  • Mariangela Tarì, Il precipizio dell'amore: solo appunti di una madre, Mondadori, 2021
  • Sara Taylor, Il contrario della nostalgia, Minimum fax, 2018
  • Simona Vinci, Come prima delle madri, Einaudi, 2019
  • Marta Zura Puntaroni, Noi non abbiamo colpa, Minimum fax, 2020

Saggistica e periodici

  • Autrici varie, Nel nome della madre. Ripensare le figure della maternità, Del Vecchio 2017 
  • Angela Balzano, Per farla finita con la famiglia. Dall’aborto alle parentele postumane, Meltemi, 2021
  • Carlo Bulletti, Carlo Flamigni, Fare figli: storia della genitorialità dagli antichi miti all’utero artificiale, Pendragon, 2017
  • Giovanna Campani, Madri sole. Dalle concubine romane alle single mothers, Rosenberg&Sellier 2012
  • Davide De Sanctis, Sara Fariello, Irene Strazzeri, Sociologia della maternità, Mimesis 2019
  • Alessandra Di Pietro, Paola Tavella, Madri selvagge: contro la tecnorapina del corpo femminile, Einaudi, 2006
  • Maternità femministe - DWF,  Roma: Associazione Utopia, 2021
  • Milli Gandini, Mariuccia Secol, La mamma è uscita. Una storia di arte e femminismo, DeriveApprodi 2021
  • Flavia Gasperetti, Madri e no: ragioni e percorsi di non maternità, Marsilio, 2020
  • Martina Giuffrè, Essere madri oggi tra biologia e cultura. Etnografie della maternità nell'Italia contemporanea, Pacini 2018
  • Marcella Iacub, L'impero del ventre: per un'altra storia della maternità, Ombre corte, 2005
  • Serena Marchi, Mio tuo suo loro. Donne che partoriscono per altri, Fandango 2017
  • Deborah Papisca, Di materno avevo solo il latte: una storia nuova, LuoghInteriori, 2021
  • Patrizia Romito, Caterina Grego (a cura di), Madri (femministe) e figli (maschi), Roma, XL, 2013
  • Maddalena Vianello, In fondo al desiderio. Dieci storie di procreazione assistita, Fandango, 2021​
Contenuto inserito il 23 set 2021