Leggere insieme a Bologna

incontro con i Gruppi di lettura 

Dove

Cortile Guido Fanti di Palazzo d’Accursio Piazza Maggiore, 6 - 40121 Bologna

Dopo la calorosa partecipazione all’incontro organizzato nel 2019, torna il momento di confronto tra i gruppi di lettura del territorio condotto da Serena Di Battista/Follow The Books assieme a Francesca Zambito, animatrice del GdL La Confraternita dei lettori. 

Come sono cambiate le pratiche dei GdL durante il lockdown e dopo? Cosa è stato immaginato e proposto per non disperdere il gruppo e continuare a tenere un legame tra i/le var* lettori e lettrici? Durante il lockdown si è letto di più o di meno? Librerie, biblioteche, biblioteche digitali: come sono stati recuperati i libri da leggere per le letture da condividere? Che libri, che tematiche sono state scelte durante la chiusura? Qual è stata la funzione della lettura condivisa e collettiva durante l’isolamento? E’ cambiato il gusto e su che libri si è orientata la lettura durante la pandemia? I lettor* dei gdl hanno percepito difficoltà a leggere insieme durante l'isolamento: hanno continuato a frequentare, seppur online, i gdl?

Queste sono alcune domande che verranno poste alle persone che frequentano i tanti GdL attivi in città (sono 74 Gdl censiti in città): saranno loro a raccontarci esperienze, impressioni, difficoltà e gioie di queste realtà in tempi di Covid-19 e capire insieme se e come la passione per la lettura, lo scambio, la condivisione, il confronto e il dialogo ha resistito in tempi pandemici come questi, e per condividere strumenti, metodi e buone pratiche.

L'incontro fa parte della rassegna Cortile in Comune organizzata da Fondazione Innovazione Urbana.

Prenota il tuo posto QUI


Serena Di Battista cura il blog letterario Follow The Books- racconti di una lettrice in viaggio. Laureata in lingue e culture straniere, si perde spesso in viaggi tra pagine di libri e luoghi da scoprire (possibilmente verso nord). Innamorata delle librerie indipendenti, dopo aver lavorato presso Tra le righe a Roma esplora le realtà legate al mondo dei libri dentro e fuori dai social. Il Club del libro Follow The Books è un gruppo di lettura che segue i percorsi del blog ma nasce su Instagram, e connette viaggialettori e viaggialettrici in tutta Italia.
followthebooks.com

Francesca Zambito, siciliana di origine, bolognese per adozione, lettrice per scelta. Ho una formazione in Scienze politiche e relazioni internazionali che l'ha portata a lavorare nel campo della cooperazione internazionale e in progetti di empowerment ed advocacy sui temi della resilienza sociale e politica. Al momento è Project Manager per l'organizzazione di un Festival che vede in campo 5 organizzazione della società civile impegnate nel promuovere la partecipazione di cittadine e cittadini nella vita pubblica. Nel tempo libero si dedica alle sue due attività preferite, leggere e promuovere la condivisione della lettura intavolando discussioni sui libri amati tramite la promozione di gruppi di lettura. Dal 2017 anima e coordina, con la preziosa collaborazione del libraio Giorgio, il gruppo di lettura La confraternita dei lettori che si riunisce presso La confraternita dell'uva a Bologna. 


Gli eventi sono a ingresso libero con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento dei posti. Tutti gli eventi si svolgono nel rispetto del distanziamento e delle normative anti-Covid. L’ingresso al Cortile Guido Fanti è solo da via Ugo Bassi 2. Il Cortile Guido Fanti è accessibile in carrozzina.

Cortile in comune è una delle azioni promosse dal Comune di Bologna e coordinate dalla Fondazione per l’Innovazione Urbana verso la costruzione del Quadrilatero della Cultura, il nuovo polo della cultura e della partecipazione che sta nascendo nell'ambito del progetto Laboratorio Aperto(programma di finanziamento Asse 6 “Città attrattive e partecipate” dei fondi del Programma Operativo Regionale FESR Fondo europeo sviluppo regionale 2014-2020).
La rassegna Cortile in comune fa parte di Bologna Estate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Destinazione Turistica.
Tutte le info su: www.fondazioneinnovazioneurbana.it

Info
Evento gratuito