Eleanor Roosevelt. Una biografia politica

presentazione del libro di Raffaella Baritono

Quando

Dove

Centro delle Donne/Archivio di Storia delle Donne Via del Piombo, 5/7 - Bologna

Presentazione del libro di Raffaella Baritono, Eleanor Roosevelt. Una biografia politica (il Mulino, 2021). Sul filo delle carte… Ciclo di incontri per scrivere e ripercorrere la storia e la memoria delle donne

Introduce:
Elena Musiani, Associazione Orlando – Archivio di Storia delle donne
Intervengono:
Patrizia Dogliani, Università degli Studi di Bologna
Annalisa Furia, Università degli studi di Bologna
Raffaella Baritono, Università degli Studi di Bologna
Coordina: Elda Guerra, Associazione Orlando – Centro delle donne di Bologna

Eleanor Roosevelt (1884-1962), fin da giovane impegnata nei movimenti femministi e pacifisti e nel partito democratico, durante la presidenza del marito (1933-1945) fu la prima first lady a ricoprire un ruolo politico e pubblico indipendente, impegnandosi su temi come i diritti civili, la condizione dei lavoratori, i diritti delle donne, la questione dei rifugiati, le politiche contro la povertà. Dopo la guerra continuò il suo impegno politico anche come delegata all’ONU e presidente della Commissione sui diritti umani. Figura autorevole e rispettata del progressismo liberal e viceversa avversata dai conservatori, che la definirono comunista, «nigger lover», Lenin in gonnella o Stalin in sottoveste, Eleanor Roosevelt, di cui questo libro racconta l’intera traiettoria politica, è stata una delle donne più celebri della storia americana e non solo. Nel 1999 un sondaggio Gallup la collocava al nono posto fra le cento persone più ammirate del Ventesimo secolo.

L’evento si svolgerà in presenza e online.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Per la partecipazione è necessario esibire il Green Pass.

Organizzatore
Info
Evento gratuito