Come muore un regime

Il fascismo verso il 25 luglio. Paolo Cacace presenta online il suo libro  | Dialoghi tra le righe

Dove

online

Paolo Cacace presenta il suo ultimo libro Come muore un regime (Il Mulino)  in dialogo con Stefano Folli. Introduce e modera Ugo Berti Arnoaldi.

Sappiamo veramente tutto sulla fine del regime fascista, innescata dalla seduta del Gran Consiglio del 25 luglio 1943? Questo saggio ne propone una nuova ricostruzione, concentrandosi sui sei mesi precedenti, a partire dal rimpasto di governo con cui a febbraio Mussolini si liberò di alcuni gerarchi scomodi. Seguendo passo passo, sulla base anche di documentazione inedita, le iniziative e le manovre di quanti furono a vario titolo implicati – le «congiure parallele» dei generali e dei gerarchi frondisti, il sovrano e la corte, il Vaticano, gli industriali, gli antifascisti, e anche probabilmente la massoneria – Paolo Cacace mostra come infine l’operato di Grandi e la seduta del Gran Consiglio siano stati marginali: il vero protagonista fu il re che pressato dagli eventi bellici decise di arrestare Mussolini e sostituirlo con Badoglio.

Nell'ambito dell'iniziativa del Mulino Dialoghi tra le Righe
E’ possibile seguire l’incontro in diretta streaming dalla pagina Facebook @edizioni.mulino, sul canale YouTube Edizioni del Mulino e sul profilo LinkedIn della Società editrice il Mulino.

Evento Facebook

Organizzatore
Info
Evento gratuito