Il gruppo di lettura Un libro in borsa
Presso
Biblioteca Sala Borsa, piazza Nettuno, 3
Contatti

Biblioteca Sala Borsa, piazza Nettuno, 3, Bologna

bibliotecasalaborsa@comune.bologna.it

sito web

Conosci il gruppo

Un libro in borsa si riunisce il secondo martedì del mese tutti i mesi dell'anno, escluso agosto, alle 17.30 nella sala conferenze al 2° piano di Biblioteca Salaborsa. 
Il gruppo sceglie una volta l’anno il programma di lettura alternando nella scelta libri di narrativa contemporanea, classici e di autori esordienti.

Prossimi appuntamenti in presenza in biblioteca e anche in collegamento Meet, per informazioni e prenotazioni scrivi una mail a bibliotecasalaborsa@comune.bologna.it

Sta leggendoLa ragazza con la Leica
Scritto daHelena Janeczek
Da Guanda
La ragazza con la Leica

Dove trovo questo libro a Bologna?

Abstract

Il 1° agosto 1937 una sfilata piena di bandiere rosse attraversa Parigi. È il corteo funebre per Gerda Taro, la prima fotografa caduta su un campo di battaglia. Proprio quel giorno avrebbe compiuto ventisette anni. Robert Capa, in prima fila, è distrutto: erano stati felici insieme, lui le aveva insegnato a usare la Leica e poi erano partiti tutti e due per la Guerra di Spagna. Nella folla seguono altri che sono legati a Gerda da molto prima che diventasse la ragazza di Capa: Ruth Cerf, l’amica di Lipsia, con cui ha vissuto i tempi più duri a Parigi dopo la fuga dalla Germania; Willy Chardack, che si è accontentato del ruolo di cavalier servente da quando l’irresistibile ragazza gli ha preferito Georg Kuritzkes, impegnato a combattere nelle Brigate Internazionali. Per tutti Gerda rimarrà una presenza più forte e viva della celebrata eroina antifascista: Gerda li ha spesso delusi e feriti, ma la sua gioia di vivere, la sua sete di libertà sono scintille capaci di riaccendersi anche a distanza di decenni.

Altri libri letti
  • Opera al nero di Marguerite Yourcenar
  • Il gigante sepolto di Kazuo Ishiguro
  • Le affinità elettive di Wolfgang Goethe
  • La boutique del mistero di Dino Buzzati
  • Le intermittenze della morte di José Saramago
  • Eleanor Oliphant sta benissimo di Gail Honeyman
  • Una questione privata di Beppe Fenoglio
  • Sbucciando la cipolla di Günter Grass
  • Gimpel l'idiota di Isaac B. Singer