LXL – Leggere per leggere Bologna

un progetto di Hamelin Associazione Culturale presentato nell’ambito di progetto BO3.3.1 l Rileghiamoci PON Città Metropolitane 2014-2020 e del Patto per la lettura Bologna.

LXL. Leggere per leggere Bologna è un progetto di Hamelin Associazione Culturale, presentato nell’ambito di progetto BO3.3.1 l Rileghiamoci – PON Città Metropolitane 2014-2020 e del Patto per la lettura Bologna. Il progetto è co-finanziato dall’Unione europea | Fondo Sociale Europeo | Programma Operativo Città Metropolitane 2014 – 2020.

Si tratta di un progetto che mira a formare esperti ed esperte alla lettura attraverso un percorso di formazione della durata di due anni. Il percorso formativo si strutturerà in due fasi e prevede per le/i partecipanti un compenso per i mesi in cui saranno coinvolte/i.

In una prima fase le/i giovani selezionate/i saranno formate/i, in un corso di 300 ore, da Hamelin Associazione Culturale e dagli esperti delle altre realtà in rete rispetto all’utilizzo di linguaggi narrativi differenti – libri, immagini, fumetti, musica, serie tv, film, videogiochi, pubblicità –, mettendone al centro le peculiarità e le potenzialità, sia in quanto atti estetici sia in quanto strumenti per favorire l’indagine su sé e sugli altri, il dialogo, la riflessione, l’approfondimento e la sensibilizzazione alle tematiche d’interesse, con focus specifici sui bisogni speciali. Verranno inoltre inseriti come osservatrici e osservatori attive/i all’interno di attività culturali già in essere in città, e svolgeranno attività di indagine e monitoraggio su territori specifici e loro bisogni. Nella seconda fase invece saranno realizzati, in collaborazione tra le/i formatrici/ori, le/i corsiste/i e alcune realtà cittadine coinvolte, percorsi di promozione della lettura innovativi, accessibili e inclusivi per permettere alle/ai corsiste/i di sperimentare le loro capacità e di fare un’esperienza formativa progettuale e pratica situata, accompagnate/i da personale esperto, e utile alla città.

Maggiori informazioni, i dettagli del percorso formativo, le bibliografie sono disponibili su www.leggereperleggerebologna.it

Altri soggetti che hanno aderito alla realizzazione del progetto
Altrevelocità, Archilabò, Archivio Videoludico, Associazione Senza il Banco, OfficinAdolescenti, Biblioteca Corticella, Biblioteca Spina, Bibli-os’ – Biblioteca S.Orsola, Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Biblioteca Casa di Khaoula, Biblioteca Lame, BilBOlbul, Canicola, Cantieri Meticci, Casa del Gufo Centro di aggregazione Il Ritrovo, Centro Documentazione Handicap / Cooperativa Accaparlante, Cineteca Schermi e lavagne, Collettivo Franco, Dom, Gli Asini, I.C. 4, I.C.21, Kepler 452, Lele Marcojanni, Museo Tolomeo, Nuova Biblioteca Multimediale I.I.S Aldini Valeriani, Progetto Xanadu, Scuola Cassero.

L’immagine del progetto è stata realizzata da Kalina Muhova.

Informazioni e contatti 
Hamelin Associazione Culturale
Via Zamboni 15 40126 – Bologna
lxlbologna@gmail.com

LXL.Leggere per leggere.jpg
Immagine di Bianca Bagnarelli
LOGO DEF (1).jpg
LXL_BOLOGNA_1.jpg
LXL_BOLOGNA_5.jpg
LXL_BOLOGNA_8.jpg
LXL_BOLOGNA_2.jpg
LXL_BOLOGNA_6.jpg
LXL_BOLOGNA_10.jpg
LXL_BOLOGNA_3.jpg
LXL_BOLOGNA_4.jpg
LXL_BOLOGNA_10 (2).jpg
LXL_BOLOGNA_7.jpg
LXL_BOLOGNA_11.jpg