CoronaVirus | leggere in quarantena

Sospensione fino al 18 maggio di tutti gli eventi culturali. Dal 18 maggio riapertura graduale delle biblioteche. Dal 14 aprile è consentita la riapertura delle librerie. In molte librerie rimangono attivi i servizi per ordinare i libri con consegna via posta e/o a domicilio 

Per la sicurezza e la tutela dei cittadini, al fine di contenere la diffusione del contagio da Corionavirus, il DPCM del 04/03/2020 e ordinanze successive sospendono le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.

 Da lunedì 18 maggio le biblioteche inizieranno gradualmente a riaprire con orari e servizi rimodulati nel rispetto delle norme sulla sicurezza del pubblico e dei lavoratori.
Le modalità organizzative sono in aggiornamento per adeguarsi alle prescrizioni del Governo e ai protocolli sulla sicurezza.
Tutti gli aggiornamenti sulle biblioteche aperte, accesso ai servizi ed orari su bibliotechebologna

E’ sempre possibile accedere e usufruire dei servizi/riorse di EmiLib – Media Library Online la biblioteca digitale dell’Emilia che offre l'accesso da remoto a quotidiani italiani e stranieri, decine di migliaia di ebook, oltre 6000 giornali e riviste, audiolibri, video, tracce musicali, risorse open tra cui app, banche dati, immagini, spartiti musicali e videogiochi.

Dal 4 maggio molte librerie sono aperte secondo le misure cautelatve previste: è consigliabile contattare le singole librerie prima di recarsi in negozio.
Ogni libreria aperta predispone le misure cautelative indicate:
 si entra muniti di mascherina, pochi per volta a seconda degli spazi per garantire la distanza di sicurezza interpersonale di un metro. In ogni libreria sono disponibili guanti e disinfettanti.
 

Molte librerie rimangono attive per ordinare libri con spedizione via posta e/o tramite consegna a domicilio, promozioni varie e ricerca/prenotazioni libri da ritirare alla riapertura: rispondono a richieste via mail/telefono/messangerFB

E’ possibile consultare l’elenco delle librerie con i relativi contatti sulla pagina dedicata del sito. 


Tutti i servizi sono proposti nel rispetto di indicazioni, regole e tutele previste per contrastare il diffondersi del Covid19. 

Per maggiori informazioni e aggiornamenti: Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere sul sito del Comune di Bologna.

Per contattare l’Ufficio del Patto per la Lettura vi chiediamo di utilizzare la posta elettronica e non il telefono:   pattoperlalettura@comune.bologna.it